Cerimonia del Cacao e Piante Sciamaniche

Visitando la Colombia, ho vissuto la mia prima cerimonia del cacao. Era forte, potente, risvegliava una felicità infinita e mi faceva vibrare il cuore.

Da questa esperienza ho iniziato a studiare il cacao e ho capito che il mio amore non era per il cioccolato in sé, ma per questa meravigliosa pianta che possiede addirittura proprietà capaci di farci uscire da profondi stati di apatia.

Il cacao è una medicina sacra ampiamente utilizzata da antiche civiltà come Inca, Maya e Aztechi. Queste civiltà hanno visto il frutto del cacao come se fosse una Dea, che li ha aiutati a vedere la vita con più verità e bellezza. Esiste un processo di essiccazione e tostatura dei semi del frutto, che viene coltivato selvaggiamente e da questo sottoprodotto si ricava il tè al cacao, che a sua volta, attraverso un rituale, favorisce il rilascio di energia e anche di varie sostanze chimiche naturali di il corpo come serotonina e dopamina.

Il cacao migliora il flusso sanguigno e pranico in tutto il nostro corpo, rilassa i vasi sanguigni e apre il nostro cuore a livello fisico ed energetico. Inoltre, il cacao diminuisce anche l’ormone dello stress cortisolo e aumenta il nostro sistema immunitario, aiutando a disinfiammare il corpo e migliorare l’umore. È un prodotto divino della natura. La teobromina è uno dei suoi beni più importanti che migliora il nostro vigore e ci porta chiarezza nella nostra mente e migliora la nostra cognizione e intelligenza.

– APRI IL NOSTRO CUORE

– AUMENTA LA FELICITÀ

– PORTA CHIAREZZA E AIUTACI AD ASCOLTARE LA VERITÀ DEL NOSTRO CUORE

– TI CONNETTE CON LA BELLEZZA DELLA VITA

– TI CONNETTE CON AMORE INCONDIZIONATO

 

La Cerimonia

Quando facciamo una cerimonia del cacao, ci apriamo per ricevere i suoi benefici a livello fisico ed energetico, e con una vera intenzione proveniente dalla nostra anima, possiamo accedere a grandi trasformazioni e guarigioni.

< Ritorno